Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘borsa fai da te’

E’ quello che ho fatto quando ho deciso che un vecchio e logoro maglione non era decisamente più mettibile, nonostante il proprietario sostenesse che poteva avere ancora lunga vita.

E lunga vita forse avrà davvero, ma sotto forma di una vezzosa borsetta.

Per prima cosa ritagliare sommariamente le parti che andranno a formare la borsa tenendo il tessuto doppio.

Fare una treccia con i rettangoli più lunghi che diventeranno i manici della borsa

Assemblare con filo di lana in tinta.

Ora bisogna infeltrirla:  metterla in una federa e sottoporla a diversi lavaggi in lavatrice a  50/60°  finchè il livello di infeltrimento non risulterà soddisfacente.

Questo è il mio primo esperimento e forse avrei dovuto fare qualche lavaggio in più…

Ed ora rifiniamo.

Io l’ho anche foderata e ho applicato una cerniera.

Se ci sembra un po’ smorta la possiamo personalizzare aggiungendo qualche bottone e un vecchio bordo di pizzo…

Ed eccola pronta per la sua prima uscita…

Vedi anche

Borsa da polso

Altre borse fai da te…

Portarsi a spasso Van Gogh…

 

Read Full Post »

Il risultato  è molto simile all’altra borsa, ma il procedimento è decisamente diverso.

Ho creato un cartamodello per tagliarlo in un unico pezzo di stoffa.

modello borsa 001

Ho scelto una stoffa che mi piacesse tra gli scampoli del mercato sia per l’interno che per la fodera.

IMGP3812

Ho ritagliato il cartamodello cucito al contrario fodera ed esterno e li ho rivoltati.

non mi è rimasto che cucire nel mezzo le estremità destra e sinistra ed il fondo.

modello borsa 001

Questo è il prodotto finale…

IMGP3813

E già che mi avanzava un po’ di stoffa , ne ho fatta una grande a mia figlia per quando va al mare.

IMGP3816

Non l’ho foderata perchè risultase più “morbida”

Come chiusura ho utilizzato due anelli per tende che ho trovato tra le mie cianfrusaglie e li ho inseriti nella tracollaIMGP3820

Ecco la borsa “aperta”

IMGP3826

Ed eccola “chiusa”

IMGP3828

vedi anche

Read Full Post »

Sì, ok, dite pure che sto diventando fanatica!

Comunque l’idea di realizzare una borsa a sacca, tutta da me, mi piaceva.

Poi mi è venuto in mente di aver visto al mercato un taglio di stoffa con la stampa di un bel campo di grano con cipressi di Van Gogh, e allora mi è venuta l’ispirazione…e mi sono messa all’opera!

 

E’ stato un po’ laborioso unire le parti a mano, ma per chi abbia la macchina da cucire, è davvero questione di un minuto.

Se volete guardate le altre borse che ho realizzato…andate a

altre borse fai da te

borsa da polso

Una borsa da in vecchio maglione?

 


 

 

Read Full Post »