Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘lavanda’

Adoro la lavanda.

Il suo profumo, il suo colore, la semplicità dei suoi cespugli.

Tanto che ne ho voluta una pianta sul mio piccolo balcone.

Ma poi, quando fiorisce …

Finora ne ho raccolto qualche piccolo mazzetto per seccarlo, ma la piantina è quella che è, e nonostante i suoi sforzi non riesce a fare una fioritura che basti per fare i sacchettini.

Poi ho visto come in provenza riescono a raggruppare pochi steli in un vezzosissimo “fuso” che permette di utilizzare tutto il fiore e non lo fa “sbriciolare” quando si secca.

Occorrono almeno una decina (possibilmente qualcuno in più…) di steli fioriti di lavanda appena raccolti  e del nastrino o della rafia.

formare il mazzetto
legare con il nastro subito sotto i fiori e lasciare un capo molto lungo
ripiegare i gambi verso l’alto in modo da ingabbiare i fiori. Gli steli devono essere appena colti per non rischiare che si spezzino
passare il nastro alternando “sopra-sotto” per tutta la lunghezza del “fuso”
arrivati in fondo fissare il nastro con un fiocchetto
ecco la”navette” pronta a profumare la vostra casa…
Annunci

Read Full Post »


Guarda anche

hello kitty all’uncinetto

Read Full Post »

Stesso materiale occorrente e stesso procedimento della CIVETTA già pubblicata

Read Full Post »


Occorrono:

scampoli di stoffa (anche di dimensioni ridotte)

bottoni

per imbottire: riso o sabbia e fiori di lavanda



Ritagliare nella stoffa le due parti.

Cucire al contrario lungo le linee colorate come da disegno arricciando leggermente nella parte inferiore. ……civette

Voltare la stoffa al diritto e riempire di riso o sabbia mescolata a  fiori di lavanda (si trovano in erboristeria).

Chiudere cucendo fino in cima, ripiegare la stoffa per formare il becco.

.IMGP5393

cucire la punta e ripiegare come da foto, cucire i bottoni ai lati e dare due punti di lana colorata per il becco. Voilà!

EPSN7849IMGP2357

Se ti interessa vedi anche

Papera di stoffa profumata

e

Gufetto all’uncinetto

Read Full Post »