Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘mare’

Sabato sera,facendo due passi nel porto antico di Genova può capitare di vedere cose fuori dal normale!

Nella darsena, poco dopo l’Acquario e proprio nello specchio d’acqua antistante il Museo del Mare è ormeggiato il sommergibile Nazario Sauro che sarà il primo caso in Italia di sommergibile aperto al pubblico in acqua, visitabile dal prossimo marzo.

Fotografie-0007

Passeggiando  poco più in là, verso i magazzini del cotone,  si può ammirare il mitico veliero Amerigo Vespucci, con il suo intrico di corde e gomene pronte a sostenere le sue vele maestose.

Fotografie-0009

Fotografie-0014

Questo nei due passi che abbiamo fatto ieri sera.

Oggi invece…

Fotografie-0ddd006

3-bagni-3  in una mare di cristallo alla fine di settembre…Wow!

Read Full Post »

Boccadaze

Boccadaze: bocca di asino,  stretta come quella caletta che ha dato origine ad uno dei luoghi più suggestivi della Liguria.

Qui a Genova, se abbiamo voglia di sgranchirci un po’ le gambe in una tiepida serata di inizio estate,  ce ne veniamo a fare due passi sul lungo mare e raggiungiamo, all’estremita di levante, il borgo di Boccadasse: un paese nella città.

Un gelatino da Amedeo, che come lui panera e zabajone non li fa nessuno, e ce ne possiamo tornare a casa, ritemprati nel corpo e nello spirito…

Fotografie-0049

Read Full Post »

Qualche tempo fa ho scritto della meraviglia di certe giornate genovesi d’autunno, mostrando che spettacolo si possa offrire ai nostri occhi  durante una semplice passeggiata sul lungo mare.

Bene, venerdì scorso lo spettacolo è stato diverso. Altrettanto suggestivo ma con un pizzico di “brivido” in più: mare forza 10 e un libeccio che sbatteva per terra.

guardate qui:



prima della cura…

33

da-fata-morgana



dopo la

imgp027834

cura:

883











51Genova non ci annoia mai…


Read Full Post »

che giornata!!

Mio padre dice che siamo fortunati: essere nati e  vivere a Genova é un privilegio.

Effettivamente, stamattina, appena sveglia, aprendo le persiane, gli ho dato piena ragione.

Siamo ormai a metà ottobre e sembra primavera. Genova è l’unica citta del nord con queste caratteristiche. Il mare addolcisce la temperatura, il vento spazza lo smog e le montagne la proteggono dalla nebbia.

Si può ancora andare in spiaggia, anzi la si apprezza di più che in piena estate, senza l’affolamento dei mesi più caldi. I più ardimenosi osano una nuotata. Il mare è freddo, ma, dicono, ci si abitua!

Io preferisco crogiolarmi al sole in compagnia di un libro; ogni tanto chiudo gli occhi e mi concentro sul suono della risacca. Altro che new age !

Dove lavoro io, poi, è proprio sul mare. Nelle giornate serene, lo spettacolo che si gode dalle finestre mitiga ogni fatica:guardare per credere…

Nel weekend, se piace camminare un po’ non c’è che l’imbarazzo della scelta: riviera o entroterra?

Intorno alla città mille sentieri offrono la possibilità di trascorrere una sana giornata nella natura. Verso il levante, da Nervi al monte di Portofino fino alle cinque terre; verso il ponente, da Punta Noli a Finale ligure. Lo stasso vale per l’interno, meno conosciuto ma altrettanto amato da noi “zeneizi”.

Ma per chi è proprio pigro, ma pigro pigro, basta uscire di casa e andare verso il mare.

Bene ,ora mi devo preparare: devo ancora decidere, ma qualcosa farò: Genova mi chiama!

E stasera al ritorno, lo so, mi saluterà così…

Read Full Post »