Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘portofino’

Là dove osano gabbiani e cormorani …

Annunci

Read Full Post »


In quest’ultimo inverno, così avaro di belle giornate, abbiamo sempre cercato di approfittare dei pochi sprazzi di sereno che ci sono stati concessi…

Così anche domenica scorsa, che è iniziata con un cielo pieno di nuvole, residuo di una notte di pioggia, coraggiosamente e all’ultimo minuto abbiamo deciso per il monte di Portofino.

Una gita breve, che ci ha permesso di partire con tutto comodo e di avere comunque il tempo necessario per godere di questo meraviglioso parco.

Partiamo da Portofino vetta, lasciando le macchine nel parcheggio dell’Hotel Portofino Kulm, raggiungibile dal cancello sulla destra subito prima della galleria della Ruta direzione Rapallo.

Iniziamo il largo sentiero verso “pietre strette” per abbandonarlo dopo poco, in località Gaixella tenendoci sulla destra verso “semaforo vecchio”.

Attraversando un bosco che in questa stagione è disseminato di primule e viole arriviamo in località “paradiso”.

Da qui il tratto con splendida vista per raggiungere lo spiazzo di semaforo vecchio.

Pausa pranzo (con tanto di ginnastica digestiva…)

e partenza in parte a ritroso sul sentiero dell’andata per raggiungere quel meraviglioso balcone sul golfo del Tigullio che è “semaforo nuovo”.

Sosta relax, partitina a carte, immancabile merendina e si riprende la via del ritorno.

(Si ringraziano gli amichetti per il supporto fotografico…)

Read Full Post »

Per goderci  la bella giornata abbiamo inaugurato la stagione delle gite  2011.

Siamo partiti da Nozarego, sopra santa Margherita,  e scesi a Portofino mare  passando da Olmi.

ulivi lungo il tragitto

Abbiamo consumato il non lauto ma meritato pranzo sulle panchine della bella chiesa di San Giorgio, a picco sul mare.

veduta di Portofino dalla chiesa di San Giorgio

Abbiamo proseguito fino al faro per godere della splendida vista dell’azzurra distesa immobile come un lago.

il faro di Portofino

la scia è rimasta impigliata...

Ci siamo concessi un caffè previa coda di un quarto d’ora  nell’unico bar aperto della piazzetta (come sempre “torta di riso finita”…) e siamo rientrati passando da San Sebastiano.

la chiesa di San Giorgio dal sentiero sul ritorno

Unico neo della giornata: un’umidità inconsueta che ha reso particolarmente sdrucciolevoli alcuni tratti e non ha migliorato la già precaria condizione della mia volubile colonna vertebrale… 😦

Read Full Post »

…e noi, come lumachine siamo usciti dalle nostre casine per goderci la giornata in uno dei posti più belli d’Italia.

E’ il Monte di Portofino, il promontorio che protegge nelle proprie insenature gioielli come San  Rocco di Camogli, San Fruttuoso e la mitica Portofino.

I sentieri che si snodano all’interno dell’area protetta sono numerosi e offrono  impareggiabili scorci.

Giornata piacevole in piacevole compagnia (coda del rientro a parte!!)

Read Full Post »